Menu

Resident Evil 7: Biohazard – Come uccidere Mia armata di motosega senza subire danni (Madhouse)

In questo video viene mostrata la strategia come uccidere Mia Winters armata di motosega.
Prima di iniziare la lotta o combattimento bisogna rifornirsi di tutto il materiale necessario che troviamo al piano di sopra nell’attico della casa. Nella prima stanza che rimane alla nostra destra troveremo 1 scatola di cartucce, 1 pistola e 1 bottiglietta per la salute, uscendo e continuando a camminare lungo il corridoio entriamo nella stanza dove c’è la scala da dove scenderà Mia e qui invece troviamo 2 scatole di cartucce, infine nell’ultima stanza sempre alla nostra destra troviamo la quarta e ultima scatola di cartucce appoggiate sopra il tavolo (per un totale di 27 pallottole), mentre fate attenzione alla seconda bottiglietta per la salute che si trova per terra nell’angolo in basso dietro la porta. Una volta riforniti di tutto il necessario, consiglio di salvare la partita per non dover rifare il tutto in caso di riavvio.
Veniamo ora al combattimento vero e proprio, per comodità io ho iniziato con una parata al primo tentativo effettuato da Mia nel cercare di colpirmi, subito dopo mi sono allontanato andando in fondo al corridoio e ho aspettato che Mia uscisse dalla porta per iniziare a sparargli alla testa (siate precisi! ricordate che avete solo 27 pallottole), dopo averle sparato 2 o 3 volte sono scappato e mi sono rifugiato dentro la prima stanza che ho trovato alla mia sinistra, mentre correvo ho ricaricato l’arma questo è molto importante perché vi aiuterà a non perdere del tempo prezioso quando Mia tenterà di colpirvi.
Ripetete questi semplici passaggi fino ad eliminare Mia e come vedrete nel video qui sotto non è difficile, dovete solo restare calmi ed evitare di essere troppo precipitosi nel cercare di colpire ripetutamente Mia con la pistola perché se rimanete senza munizioni sarà la fine.
Fatemi sapere se questa guida vi è stata d’aiuto lasciando un commento qui sotto o sui vari social.

NetPuma

Appassionato di videogiochi, telefonia e informatica, tutto ebbe inizio con un Atari per poi passare al C64 etc etc. Provato tutte le console oggi gioco su PS4 ma si sa nulla è per sempre.

No comments

Lascia un commento

Video del Giorno